13 luglio. Quarto appuntamento della rassegna NON FOSSILIZZIAMOCI!
"UNA ZUPPA DI SASSO" di e con Evelina Pershorova-Teatro Oplà. Mulino dei Gaji - Vestenanova - con il contributo della Pro Loco di Vestenanova.

Un vecchio mulino, balle di paglia disposte a semicerchio come sedili, una luce che illumina un piccolo angolo antico e sospeso nel tempo. Bambini che giocano prima dello spettacolo, trasformando le balle di paglia in piste e percorsi di equilibrismo. E poi il silenzio e l'ascolto attento della fiaba di Evelina: una fiaba che racconta di come la condivisione, la capacità di mettere in comune quel che si ha e la voglia di ascoltarsi e di raccontarsi può superare tutte le paure e tutte le barriere.
Si è creata davvero un'atmosfera magica, la sera del 13 luglio, al Mulino dei Gaji di Vestenanova. Un'esperienza da ripetere con molte altre fiabe e altri filò, perché a questo sembra votato questo piccolo angolo di poesia.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now